Terms of service

ART. 1 – OGGETTO DEL CONTRATTO

Il contratto ha ad oggetto la vendita, nel solo territorio: Nazionale e della UE da parte di Antonelli al cliente, dei prodotti pubblicati sul sito www.antonellisilio.store, ove viene espressamente indicato il nome del bene e le caratteristiche essenziali dello stesso, nonché la descrizione, fermo restando che potrebbero evidenziarsi alcune imprecisioni o piccole differenze tra il sito ed il prodotto reale.Comunque le fotografie dei prodotti presentati su tale sito sono puramente rappresentative anche per quanto riguarda i colori, la struttura delle confezioni, delle etichette apposte, la forma delprodotto  che potrebbero subire variazioni non rilevati, ma semplicemente cromatiche e di composizione grafica. Tutto quanto riportato sul sito potrà essere oggetto di modifiche o aggiornamenti, al fine di un migliore servizio per il Cliente, che si si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di venditaNella e-mail di conferma dell’ordine, il cliente riceverà anche il link per scaricare e archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita.

 

ART. 2 -  CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

E' possibile concludere il contratto esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del cliente all’indirizzo www.antonellisilio.store e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso, con consegna possibile della merce solo nel Territorio dello Stato e della UE. Al momento in cui la Venditrice verrà in possesso dell'ordine trasmesso dal cliente provvederà ad inviare, tramite e-mail, il riepilogo dell'ordine, dove saranno precisate tutte le notizie ad esso inerenti. L'ordine si intenderà perfezionato e concluso al momento dell’invio da parte della Antonelli di una e.mail di conferma ed accettazione  dell’ordine. Non viene riconosciuto nessun diritto del Cliente alla richiesta di risarcimento danni nonché a qualsiasi responsabilità per danni diretti o indiretti a persone o cose provocati dalla mancata accettazione di un ordine, anche parziale.